News

Decreto Liquidità Imprese in Gazzetta

In vigore il Decreto Liquidità Imprese: nella Gazzetta Ufficiale dell’8 aprile, il nuovo DL 23/2020 istituisce nuove misure per il credito delle imprese e la continuità del lavoro. Pubblicato in Gazzetta Ufficiale (Serie Generale n.94 dell’8 aprile) il Decreto Liquidità Imprese (DL 23/2020), con le misure urgenti in materia di accesso al credito, adempimenti fiscali…
Leggi tutto

REGIONE CAMPANIA- DECRETO DIRIGENZIALE N. 44 DEL 23-03-2020

REQUISITI PER IL RICONOSCIMENTO DELLA QUALIFICAZIONE GIURIDICA DI GUARDIA GIURATA ITTICA VOLONTARIA PER LA SORVEGLIANZA IN MATERIA DI TUTELA DELLA FAUNA ITTICA

POR CAMPANIA FESR 2014/2020 ASSE 3 – OBIETTIVO SPECIFICO 3.7 – AZIONE 3.7.1. APPROVAZIONE AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI AIUTI “SOSTEGNO ALL’AVVIO E RAFFORZAMENTO DELLE ATTIVITA’ IMPRENDITORIALI CHE PRODUCONO EFFETTI SOCIALMENTE DESIDERABILI E BENI PUBBLICI NON PRODOTTI DAL MERCATO”

Decreto Dirigenziale n. 97 del 27/02/2020 Avviso “Sostegno all’avvio e rafforzamento di attività imprenditoriali che producono effetti socialmente desiderabili e beni pubblici non prodotti dal mercato”

Stato di crisi per imprese zootecniche e florovivaistiche

La Giunta Regionale, riunita in videoconferenza, ha dichiarato con delibera lo stato di crisi per le imprese zootecniche e florovivaistiche danneggiate dalla perdurante fase emergenziale conseguente al contenimento del Covid-19. E’ stato contestualmente chiesto al Ministro per le Politiche Agricole Alimentari e Forestali di porre in essere ogni iniziativa utile per l’attivazione delle risorse previste…
Leggi tutto

PROVVEDIMENTI DI SOSPENSIONE REGIONE CAMPANIA

La Regione Campania, per venire incontro ai cittadini, ha disposto per tutti i contribuenti residenti nel territorio una serie di misure per diminuire la pressione fiscale in questo difficile momento anche economico.   Questi i provvedimenti  sospensione, nel periodo dall’8 marzo al 31 maggio 2020, delle attività di accertamento e controllo relative ai tributi ed alle…
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA REGIONE CAMPANIA

[17/03/2020] La Giunta Regionale, nella riunione di oggi, ha dato disposizione a tutte le Direzioni e a tutte le strutture che gestiscono risorse regionali, di facilitare al massimo i pagamenti. Al fine di sostenere le aziende la Regione intende facilitare i pagamenti anche derogando alle tempistiche contrattuali sottoscritte. L’obiettivo è essere vicini alle aziende in…
Leggi tutto

CASSA INTEGRAZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA- CHI PUO’ RICHIEDERLA E COME

Chi può fare domanda ✓ imprese industriali manifatturiere, di trasporti, estrattive, di installazione di impianti, produzione e distribuzione dell’energia, acqua e gas; ✓ cooperative di produzione e lavoro che svolgano attività lavorative similari a quella degli operai delle imprese industriali, ad eccezione delle cooperative elencate dal Decreto del Presidente della Repubblica 30 aprile 1970, n.…
Leggi tutto

Misure urgenti di sostegno per lavoratori e imprese – Cassa integrazione in deroga art. 22 D.L. n.18 del 17/03/2020

In attuazione di quanto previsto dall’art.22 del D.L n.18 del 17/03/2020, il trattamento di integrazione salariale, CIG in deroga, può essere riconosciuto ai datori di lavoro del settore privato (ivi inclusi quelli agricoli, della pesca e del terzo settore compresi gli enti religiosi civilmente riconosciuti, per i quali non trovino applicazione le tutele previste dalle…
Leggi tutto

CIGO e assegno dei Fondi di solidarietà: causale “COVID-19 nazionale”

In relazione all’emergenza epidemiologica da COVID-19, il decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18 (decreto Cura Italia) oltre alle misure di potenziamento del Servizio Sanitario Nazionale, prevede una serie di misure speciali a sostegno dei datori di lavoro e dei lavoratori che svolgono attività lavorativa su tutto il territorio nazionale. Con il messaggio 23 marzo 2020, n. 1321 l’INPS fornisce indicazioni…
Leggi tutto

CIRCOLARE DL CURA ITALIA

  CIRCOLARE       Decreto Cura Italia Sostegno ai lavoratori, sia dipendenti che sono presenti sul posto di lavoro in azienda (quindi assumono un maggior rischio-contagio non potendo lavorare da casa in smart working), sia autonomi che perdono reddito (si pensi a chi ha dovuto chiudere il suo bar, negozio, ha dovuto stoppare la…
Leggi tutto